WHAT WE DO_

Il nostro lavoro è guardare oltre alla realtà del tuo brand, immaginare come potrebbe diventare e renderlo tale. Saremo un identity booster per la tua compagnia, trasformando i tuoi visitatori in nuovi clienti.

BRANDING
Design
ADVERTISING
COPYWRITING

CONTENT CREATOR + -

Dalla bozza di un’idea alla sua pubblicazione: ti seguiremo in tutte le fasi di sviluppo grafico del tuo progetto. Il nostro obiettivo è creare dei contenuti che riflettano  e potenzino la tua Brand Identity.

WEB DESIGN + -

Uniamo la conoscenza delle ultime tecnologie ad un’irrefrenabile creatività per creare un sito responsive adatto alle tue esigenze. Grazie all’uso di un approccio scientifico assicuriamo una soddisfacente User Experience e seguiamo l’intero sviluppo della tua piattaforma, dalla Landing Page all’analisi dei dati di vendita.

LANDING PAGE + -

Il ruolo delle landing page è quello di convertire, influenzare le scelte di potenziali clienti e trasformarli in contatti. Per fare ciò solitamente si ricorre a offerte, contact form e CTA che invitino l’utente che arriva sulla pagina a compiere un’azione.

Data analysis + -

Per ottenere risultati certi e replicabili ci impegniamo anche in un attento processo di Data Analysis, utile per minimizzare le spese e massimizzare i risultati nel tempo.

Monitorando le caratteristiche del pubblico, il CPC e le impression ricaviamo dati utili per orientare la nostra strategia.

file

LEAD GENERATION_

Per lead si intende un contatto, ossia un potenziale cliente che mostra interesse, a vari livelli, nei confronti di un prodotto o servizio.
La Lead Generation è dunque un’azione di marketing volta a generare una lista di clienti interessati, costruendo un database che può essere utilizzato per fini pubblicitari e commerciali.

L’obiettivo di una strategia di questo tipo è attrarre traffico, convertirlo e trasformare i lead in clienti.

Gli strumenti per raggiungere quest’obiettivo solitamente sono:

  • Landing Page: pagina di atterraggio strutturata e scritta in un linguaggio persuasivo, talvolta contenente un’offerta vantaggiosa da offrire in esclusiva al tuo cliente.
  • Call to Action (CTA): immagine, pulsante, link che invita il visitatore a compiere un’azione.
  • Form di contatto: un modulo dove l’utente interessato lascia i propri dati.

Creare una campagna di Lead Generation significa focalizzarsi sul proprio pubblico, i loro interessi e le tendenze che stanno seguendo, ed utilizzare tali informazioni per definire la modalità di coinvolgimento più adatta ed efficace. Successiva alla generazione del contatto vi è una fase di lead nurturing ed un costante monitoraggio dei risultati, così che l’azienda possa quantificare il ritorno delle diverse azioni di Lead Generation.

Sequenza 01
112570d82b10188b1aaf2664c879e7b1
gif_7

social media strategy_

Il nostro compito è quello di semplificare, rassicurare ed accompagnare le aziende che decidono di interagire con le persone anche tramite i Social Media. Con una strategia mirata, l’attività social può dare ottimi risultati in termini di engagement, co-creazione di contenuti grazie agli utenti e, conseguentemente, una buona Lead Generation per il vostro business.

Nel mondo di oggi i profili Social sono a tutti gli effetti la vetrina della tua attività sul mondo e grazie all’interazione con il tuo pubblico potrai non solo raggiungere nuovi clienti ma anche rafforzare la tua brand identity.

  • Miglioramento della customer satisfaction 
  • Incremento della fedeltà del cliente (brand loyalty
  • Miglioramento del servizio di customer service 
  • Incremento dei contatti commerciali e vendite 
  • Aumento del traffico web verso il sito o un blog 
  • Migliore posizionamento del sito sui motori di ricerca 
  • Incremento della notorietà o consapevolezza di marca (brand awareness
  • Sviluppo di relazioni interattive con il proprio target audience 
  • Incremento della leadership nel settore di appartenenza (brand authority)

google ads_

Sfruttare adeguatamente Google AdWords – con un costante aggiornamento sulle tecniche SEO, SEM e SEA – è basilare per restare competitivi in un mercato così affollato.

Questo strumento permette la promozione del proprio sito web attraverso il posizionamento non organico, ovvero sugli spazi pubblicitari creati da Google nella pagine dei risultati di ricerca (la SERP), che gli utenti ottengono dopo aver inserito una parola o una serie di parole all’interno della classica stringa di ricerca. 

112570d82b10188b1aaf2664c879e7b1
gif_4
gif_5

facebook ads_

Se volete intercettare il vostro pubblico sicuramente Facebook Ads farà al caso vostro, permettendovi di sottoporre i vostri annunci ad un target preciso di utenti.

Facebook Ads funziona sia nel B2C che nel B2B e l’analisi dei dati dimostra un incremento dei risultati, anche di 5 volte, dopo aver sfruttato l’advertising su Facebook.

Le campagne di Facebook possono essere programmate per mostrare le inserzioni alle persone che hanno più probabilità di compiere un’azione come l’acquisto di un prodotto, o l’aggiunta al carrello, proprio per questo è perfetta per chi ha un sito e-commerce.

Avete presente quando cercate un prodotto e dopo aver visitato un sito andate su Facebook e vi ritrovate i suoi annunci sponsorizzati?

Si tratta di remarketing. Sarete in grado di creare degli elenchi di utenti personalizzati in base alle azioni da loro compiute, ad esempio l’aver visitato una particolare pagina (articolo, prodotto, landing page, carrello, ecc.) e sfruttarli per annunci ben mirati.

retargeting_

Studi recenti dimostrano che solo il 4% dei visitatori di un sito Web finiscono per effettuare un acquisto. Questo pone ai marketer un problema spinoso: come convertire il 96% che abbandona il sito senza acquistare? Retargeting. Il retargeting è una soluzione strategica per ricordare ai consumatori il loro interesse iniziale e riportarli a completare il loro acquisto.

Ogni volta che un visitatore entra nel sito di un’azienda, viene rilasciato un cookie anonimo che segue la sua attività sul web. È per questo motivo che, una volta abbandonato il sito, appariranno spot (su altri siti o sui social) e banner pubblicitari del brand o del prodotto visionato in precedenza. L’obiettivo è naturalmente quello di stimolare la curiosità dell’utente, ripetendo offerte o promozioni precedentemente visualizzate, con la conseguenza di un naturale ritorno sul sito o prodotto ricercato, generando nell’utente la concezione che acquistare quel determinato bene possa essere un’occasione irripetibile. Il Retargeting dinamico è una forma di marketing molto efficace, anche perché può essere personalizzato a seconda di come si è comportato un visitatore durante la navigazione.

Il Retargeting non “insegue” solo coloro che non comprano. I clienti che hanno già effettuato acquisti su un determinato sito non vengono di certo dimenticati. Attraverso banner pubblicitari che suggeriscono prodotti affini a quelli già comperati in precedenza, si cerca di invogliarli a tornare sull’E-commerce per creare interesse. Le ads vengono quindi “scoccate” a colpo sicuro, andando a raggiungere in modo mirato chi potrebbe essere interessato ad acquistare. 

gif_6
112570d82b10188b1aaf2664c879e7b1

Reneve Monaco

"La comunicazione rivolta alle tecnologie mediche trattate dalla nostra azienda è notevolemnte più complessa e articolata rispetto a quella riservata ad un bene di consumo. Trasmettere in modo efficace, volari profondi come la salute e il benessere della persona, risulta vantaggioso solo grazie alla freschezza e ceatività di un’agenzia capace di comunicare la vera essenza del Medical Beauty Concept."

- Stefania Cardascia CEO Reneve Medical Concept -

Agenzia Assicurativa Generali Rivoli

"Il loro modo di comunicare è fresco, innovativo e al tempo stesso specifico per la tipologia di clientela alla quale si rivolgo il mio servizio. Riescono ogni giorno, a portare la mia agenzia all’attenzione di potenziali nuovi clienti."

- Federico Marra CEO Barolo e Marra Generali Rivoli -

Grand Hotel Sitea

"Per noi occupano un ruolo strategico di fondamentale importanza, andando oltre il classico rapporto cliente/agenzia. Sono parte del team, sempre pronti a trasferire le loro competenze e proporre vision innovative a beneficio delle mie imprese."

- Federico Buratti CEO Seat Group -

© Cofancy Srl 2021
COFANCY SRL – PI 11627600015
Corso Ferrucci 112 – 10138 Torino – Italy 
info@cofancy.com